Corso di direzione d’orchestra 2022

In questo 2022, ancora non risolti tutti i problemi legati alla pandemia, per cui non riusciamo a riprendere la storica serie di corsi a Varna e dopo il mancato corso a Trevi, sempre per problemi covid, abbiamo trovato la collaborazione con l’orchestra “Città di Roma” con cui anche quest’anno potremo dare vita al corso di direzione d’orchestra e fenomenologia condotto dal m° Raffaele Napoli. Qui sotto trovate il modulo di iscrizioni e le informazioni.

Informazioni:

IBAN Pagamento corso: IT 36 R 02008 10300 000 11000 7644

Il corso si svolgerà a Roma. La parte orchestrale nella chiesa di S. Paolo entro le mura; la parte teorica nella Basilica Santa Croce al Flaminio via Guido Reni 2. Zona Flaminio vicino all’auditorium Parco della Musica.. Il giorno 16 sarà destinato alla propedeutica, quindi le basi gestuali e i fondamenti della fenomenologia della musica elaborata dal m° Celibidache con orario 15,30-19. I giorni 17, 18 e 19 si farà incontro in sala, proseguendo nella gestualità, nello studio dei brani oggetti del corso e nello studio della prassi fenomenologia dalle 9,30 alle 12,30 quindi pausa pranzo. I giorni 17 e 18 prove d’orchestra dalle 14,30 alle 18,30, il giorno 19 dalle 15,30 alle 19,30, e l’ultima ora sarà messa a disposizione del m° Napoli per la prova del concerto che avrà luogo nella stessa chiesa alle ore 21. I partecipanti effettivi avranno ogni giorno disponibilità per circa 20 minuti con l’orchestra. Gli uditori potranno assistere a tutte le fasi del corso. Naturalmente il m° Napoli potrà insindacalmente decidere di abbreviare o allungare i tempi di direzione dei singoli partecipanti in base alle effettive capacità che metteranno in campo. Per la partecipazione non è indispensabile conoscere approfonditamente tutto il repertorio, ma averlo comunque studiato e aver approfondito un buon numero dei brani (singoli movimenti) in grado di poterli affrontare con l’orchestra. Non sono richiesti titoli di studio, ma gli iscritti per la prima volta saranno contattati dal m° Napoli per saggiare le possibilità di partecipazione.

La quota di partecipazione al corso come allievi effettivi è di € 600. Si fa presente che per contenere i costi gli orchestrali parteciperanno con una quota minima e il m° Napoli non percepirà alcun compenso. Possiamo quindi assicurare che questo corso è altamente competitivo in primo luogo per la qualità straordinaria, osiamo dire unica nel panorama dei corsi oggi disponibili, ma anche per i tempi di studio (full-immersion) e di lavoro con l’orchestra.

Gli uditori potranno partecipare giornalmente al costo di € 20 al dì, da versare in contanti all’inizio di ogni giornata, oppure al costo di € 70 complessivamente per i 4 giorni da versare sullo stesso Iban che dovranno utilizzare gli effettivi (ma volendo anche in contanti il primo giorno del corso). Gli effettivi dovranno versare l’intera somma entro e non oltre il 10 settembre sull’iban che pubblicheremo. Gli uditori hanno tempo a iscriversi fino al 15 settembre, e sono pregati di comunicare l’eventuale mancata partecipazione. Dall’inizio del corso non si potrà rimborsare alcuna quota, in quanto saranno finalizzate unicamente al pagamento degli orchestrali, e non essendoci altra fonte di finanziamento ci è impossibile fare rimborsi. Il costo è relativo alla partecipazione di 10 effettivi, quindi nel caso di una minor partecipazione si dovranno assumere collegialmente altro iniziative per poter dar vita al corso.